giornata open sourceOrmai il software libero e Open Source è di interesse per tutti. Non solo per le imprese che dispongono di uno strumento di miglioramento della produttività, oltre che di regolarizzazione delle licenze software. Non solo per la Pubblica Amministrazione che viene così facilitata ed incentivata a comunicare con
formati aperti e standard. Non solo per la Scuola che può integrare facilmente ed economicamente l’informatica nei propri processi formativi, a tutti i livelli. Mercoledì 29 giugno appuntamento a Biella per parlare di questi temi nel convegno ”Il software libero per Imprese, Scuola e Pubblica Amministrazione


Anche i cittadini di tutte le età  ora possono gratuitamente e con facilità avvicinarsi

all’informatica o acquisire competenze professionali senza costi di licenza e con uno strumento

interamente aperto e documentato avente un valore didattico estremamente elevato.L’utilizzo di software Open Source è molto cresciuto, ma anche la sua realizzazione è diventata importante in Italia. Un aspetto poco noto del made in italy, ma significativo di una realtà attenta ed in evoluzione.

 

Addirittura diversi paesi hanno fatto scelte drastiche a favore del software libero, rinunciando al software chiuso e proprietario. Questo sia per ridurre la dipendenza da fornitori esteri, sia per conseguire cospicui risparmi sulle licenze, sia per promuovere un processo virtuoso di crescita e qualificazione professionale interna.

La stessa Pubblica Amministrazione ha avviato diverse iniziative legate all’e-governement, ai servizi ai cittadini e alle imprese, basate su Internet con una particolare attenzione al software libero. Non solo, ma si sta prendendo coscienza dell’importanza dei formati aperti, a garanzia di una trasparenza e di una indipendenza dai fornitori impedite dai formati chiusi e proprietari.

 

 

Consulta il programma completo degli interventi

 

Informazioni sulla giornata

 

Registrazione online

 

ore 14,30

Unione Industriale Biellese

Sala Teatro

Via Addis Abeba 2 – Biella