Uno studente australiano sta completando lo sviluppo di un ambiente di programmazione visuale per i più piccoli. Il software, open source, potrà essere utilizzato per programmare i robot Lego

Pubblicato mercoledì 13 dicembre 2005 su

[lib align=left type=image]http://www.dschola.it/images/library/puntoinformatico.gif[/lib]

La base di partenza del progetto open source di Legowo, chiamato fUNSoftWare, è rappresentato da Robolab, l’ambiente di sviluppo ufficiale per la programmazione dei famosi robot giocattolo venduti da Lego.

Leggi tutto l’articolo