MEDEA Award 2012: annunciati i finalisti.

Nove eccellenti esempi di media a supporto dell’apprendimento

Il 22 ottobre sono stati annunciati i 9 finalisti dei Premi MEDEA che verranno premiati il 14 novembre a Bruxelles durante la Media & Learning Conference 2012. L’edizione 2012 dei premi ha avuto una grande partecipazione con213 iscrizioni da 32 paesi. I finalisti sono (in ordine alfabetico): All that Jazz della Fundación Universidad Carlos III (Spagna), And the Oscar goes to …..dalla quinta scuola primaria di Alexandroupolis (Grecia), Flying Start dell’Università di Leeds (UK), Historiana – Your Portal to the Past di Euroclio – European Association of History Educators (Paesi Bassi), Il Girotondo del Tempo di Hyperfilm srl (Italia), Moving Image Techniques di Hill School (Grecia), Quand la colère fait tomber les maschere dell’Université Paris -1 (Francia), Schoolovision di Yester Primary School (UK) e SignMedia dell’Università di Wolverhampton (UK). Il vincitore sarà annunciato durante la cerimonia dei Premi MEDEA che si terrà mercoledì 14 novembre, durante la Media & Learning Conference 2012 a Bruxelles.

Quest’anno il concorso ha avuto 213 iscrizioni da 32 paesi. Chi partecipa può scegliere tra la presentazione della suo lavoro come produzione fatta da una società professionale o un ‘unità di produzione semi professionale o come una produzione realizzata da studenti, docenti, genitori, professori, singoli o rappresentanti di un organizzazione della scuola primaria, secondaria, dell’educazione superiore, dell’educazione per adulti, dell’educazione e/o formazione personale. Questo significa che quest’anno ci saranno due premi principali, uno per ogni categoria e ogni vincitore riceverà una statuetta MEDEA. Verranno assegnati anche due ulteriori premi. Il primo di questi è il premio speciale per la collaborazione europea nella creazione di Media Educativo 2012, per il quale sono state presentate 54 candidature. Il secondo premio speciale è per i Media Educativi per Favorire l’invecchiamento attivo, che è stato istituito in concomitanza con l’Anno europeo dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni. Sono 19 le candidature presentate in questa categoria.

Oltre ai finalisti, il Comitato Organizzatore ha inoltre annunciato 15 lavori degni di nota. I lavori menzionati sono: A letter, a Story della Greek Educational RadioTelevision/Greek Ministry of Education (Grecia);Cartini Animati, Istituto Scolastico Comprensivo Statale di Ponte San Nicolò (Italia) Child’s Play: AnEducational Issue, Deirdre Shelly (Irlanda);Crocodox, Unaymedia, (Spagna),Don Giovanni dans tous ses écrans, dell’Université Rennes 2-CREA (Francia),El placer de la experiencia (I) y (II), La Red Información (Spagna);
Face Up, Ariel Trust (UK), Forum of Generations @School,Obchodna academia (Slovacchia); Gloria TROVA Un vero padrone, Giunti Progetti Educativi (Italia); In Trouble, UAM (Spagna); Mustard vs Ketchup Senape, Istituto professionale “Tommaso D’Oria” (Italia); Online projects among Greek and French EFL students, MariaMarkaki dellaSchool of Foreign Languages (Grecia); Plataforma “Cuenta Regresiva” 1 acción = 1 Cambio, Educ.ar SE (Argentina), Projekt “Podróże kształcą”, Miejski Zespół Szkól nr 2 (Polonia); Think Sustainable – Little Eco-houses Ministero Istruzione MIUR, Italia.

Tutte le produzioni finaliste così come quelle che sono state molto elogiate verranno aggiunte alla Media Gallery dei Premi Medea MEDEA Awards come showcase che evidenziano l’eccellenza nell’uso dei mezzi di comunicazione per sostenere l’insegnamento e l’apprendimento.

I finalisti sono stati scelti da una giuria composta da 90 esperti di educazione e media provenienti da 32 paesi che hanno valutato le candidature a MEDEA tra la fine di settembre e i primi di ottobre. Tutti i finalisti saranno presenti alla cerimonia di premiazione mercoledì 14 novembre, che è il momento culminante della Media & Learning Conference e nel programma della conferenza sono incluse le presentazioni da ciascuno dei finalisti.

Per ulteriori informazioni sul Premi MEDEA: http://www.medea-awards.com

Per ulteriori informazioni sulla Media & Learning Conference: http://www.media-and-learning.eu

Contatti

Nikki Cortoos presso Segreteria MEDEA:
ATiT, Leuvensesteenweg 132, B-3370 Roosbeek, Belgio
Tel: +32 16 284 040
E-mail: secretariat@medea-awards.com
Web: www.medea-awards.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.