Un invito dalla Redazione di Dschola a  visitare il sito e, soprattutto,  ad aderire all’iniziativa di Regione Peimonte per la riduzione dell’energia. Non è solo in gioco il futuro del nostro territorio, ma del Paese e del pianeta. Una soluzione è quella di adottare pratiche virtuose per la riduzione dei consumi energetici. Consultando questo portale si possono trovare informazioni per sapere che cosa fare concretamente, appuntamenti e iniziative da conoscere e a cui partecipare, aree interattive dove giocare e dove confrontarsi.

Pochi però sono davvero disposti a cambiare le proprie abitudini: l’invito forte che rivolgiamo ai cittadini, alle associazioni, alle imprese è quello di “unire le energie”, accettando la grande sfida che la Regione Piemonte propone: 20% di riduzione del consumo energetico, 20% di riduzione delle emissioni di gas serra, 20% di passaggio a fonti di energia alternative e rinnovabili, da raggiungere tutti insieme entro il 2020.

Anche piccoli gesti quotidiani – spegnere le luci nelle stanze vuote, controllare il termostato e lo scaldabagno, spegnere i termosifoni anziché aprire le finestre, spegnere il computer quando non utilizzato, scegliere elettrodomestici e autovetture a basso consumo – possono già avere un significativo impatto per la riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti, soprattutto se siamo in tanti a impegnarci.

Facciamo del Piemonte il motore ecologico d’Italia partecipa alla sfida!

 www.regione.piemonte.it/energia