I ragazzi, Internet i cellulari: opportunità e rischi

Save the Children, in occasione del Safer Internet Day, la giornata europea dedicata ad un uso cosciente e senza rischi di Internet, ha organizzato una Tavola Rotonda, con la partecipazione del Ministro per le Comunicazioni, On. Paolo Gentiloni.

Fanno un grande uso di Internet e ancora di più del cellulare. Considerano utili le nuove tecnologie ma vi vedono anche dei rischi. Problemi e pericoli – dai virus informatici, all’adescamento, al cyber-bullismo – che se alcuni si sentono in grado di gestire da soli, altri invece proprio no: il 40% dei giovani utenti di Internet esclude di poter far fronte a tutti i rischi che si presentino durante la “navigazione” senza l’aiuto di qualcuno. Famiglia, scuola ma anche le industrie Ict sono coloro a cui chiedono adeguate informazioni e supporto per diventare utenti sicuri e consapevoli delle nuove tecnologie.

I bambini e gli adolescenti italiani dicono e pensano questo, secondo l’indagine Doxa per Save the Children su “Opportunità e rischi legati all’uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 anni”, presentata oggi a Roma in occasione del Safer Internet Day, la giornata istituita dalla Commissione Europea per promuovere un uso sicuro e consapevole della rete.

Per ulteriori informazioni