Scratch fino all’ultimo giorno di scuola a Valduggia

Per i ragazzi delle Scuole Medie di Valduggia, in provincia di Vercelli, l’anno scolastico è terminato con il corso di Scratch.

La pandemia non ha fermato la progettualità dell’istituto cosi i ragazzi delle classi prime, seconde e terze si sono cimentati nella programmazione e nella composizione del  codice per creare soprattutto dei giochi: interagire con il computer facendo in modo che ti saluti e ti dia delle risposte pertinenti, creare delle figure in movimento sullo schermo, giocare con coordinate cartesiane e angoli per disegnare delle figure geometriche con il PC o tablet e calcolarne il perimetro, fino ad arrivare alla creazione di veri e propri videogame come Pac-Man.

I ragazzi di prima, seconda e terza media fin da subito si sono dimostrati interessati e hanno lavorato sodo raggiungendo buoni risultati. Qualcuno ha anche proseguito l’attività a casa trovando così soluzioni interessanti per i problemi che venivano posti durante il corso. Altri si sono concentrati di più nella grafica dando libero sfogo alla propria creatività.

Fortunatamente siamo riusciti ad erogare tutte le lezioni in presenza e alla fine, sia per l’insegante che per i ragazzi , il tempo è volato e le cose che si sarebbero potute fare erano ancora molte. È stato solo piantato un semino che speriamo possa germogliare.

Un ringraziamento va ai ragazzi della Scuola Media di Valduggia e ai loro insegnanti che hanno accolto il corso con entusiasmo e hanno partecipato attivamente dal primo all’ultimo minuto.

prof. Giordano Giacobino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *