L’edizione 2019/20 di DIDEROT – “Programmo anch’io” – presso il Liceo Vasco Beccaria Govone di Mondovì si è conclusa con successo. Studenti interessati e motivati, insegnanti curiosi ed attenti, laboratorio in condizioni ottime. Insomma, tutto ha funzionato alla perfezione. Inoltre, il numero di progetti sviluppati nelle tre classi, due prime liceo classico e economico/sociale e una seconda dello scientifico, ha permesso di spaziare in sole sei ore tra svariati argomenti disciplinari, raggiungendo in questo modo l’obiettivo che mi ero posto. Presentare le funzionalità di base del coding attraverso il linguaggio Scratch producendo con loro esercitazioni adatte alla loro età e tipologia di scuola. Sono stati ideati e sviluppati progetti in lingua inglese e francese, grazie all’estensione della sintesi vocale offerta da Scratch, di matematica e geometria (calcolo radici equazione di secondo grado, applicazioni del teorema di Pitagora, studio dei poligoni regolari), di logica e, infine, una serie di attività ludiche un poco più complesse. Al termine dei corsi, alcuni studenti hanno anche chiesto informazioni sul concorso indetto dalla Fondazione CRT legato al progetto “Programmo anch’io”: vedremo se qualche gruppo di studenti si cimenterà nello sviluppare uno o più progetti da presentare.

 

Alberto Barbero.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>