Anche quest’anno il nostro caro progetto Diderot-Programmo Anch’io volge al termine; e come ogni anno inizio pensando di poter gestire ogni fase delle attività e finisco per farmi travolgere dall’energia e dall’entusiasmo dei ragazzi.

Gli attori di quest’anno sono stati gli studenti delle classi 1N, 1M e 3M della scuola media Verga di Via Pesaro nel quartiere Aurora di Torino. Pochissimi degli studenti partecipanti avevano avuto precedenti esperienze di coding e quasi nessuno conosceva Scratch, ma nonostante questo, superati i primi impacci nella registrazione alla piattaforma, tutti hanno cominciato a costruire le proprie storie e i propri giochi interattivi con estrema fantasia ed impegno.

Attraverso il coding i ragazzi imparano a creare ed esprimersi con il computer, non solo interagire con esso. Ed è quasi stupefacente osservare come si riesca a veicolare materie “difficili” come la matematica in modo semplice e naturale: con Scratch le coordinate cartesiane, angoli e simmetrie diventano davvero un gioco da ragazzi!
Infine mi corre l’obbligo di ringraziare la Fondazione CRT per il costante supporto al progetto, l’associazione Dschola per l’organizzazione e i docenti dell’IC Regio Parco per la preziosa collaborazione nella gestione delle classe e degli spostamenti dei ragazzi, questa volta davvero impegnativi.

No votes yet.
Please wait...