Quest’anno mi sono ritrovata, come qualche anno fa, formatrice nella scuola Media di Baldichieri d’Asti con le classi 1°A, 2°A e 3°A che hanno partecipato al Progetto Diderot scegliendo la linea “Programmo anch’io”.

Le classi 2° e 3° avevano già conosciuto Scratch lo scorso anno perciò abbiamo ripassato e approfondito l’utilizzo dello strumento introducendo nuove istruzioni e nuove strutture, rendendo così più completa la loro esperienza di “piccoli programmatori”.

La classe 1° si è tuffata con gli occhi luccicanti in questa nuova attività.

E’ sempre un’emozione vedere come i ragazzi si sorprendano nell’animare personaggi e nel farli interagire con loro quando per la prima volta incontrano Scratch.

Con Scratch è facile innescare la loro curiosità e renderli così partecipi di apprendimenti e ragionamenti che altrimenti potrebbero risultare difficili e noiosi.

Abbiamo ripassato storia, geografia, italiano, inglese, matematica con il sorriso sulle labbra e ci si è subito resi conto di come può essere divertente imparare.

Se una scuola dopo aver partecipato al progetto, continua a richiedere ogni anno di partecipare, possiamo avere la certezza di aver fatto un buon lavoro, di aver trasmesso qualcosa di utile e piacevole.

Quest’anno incontri terminati….. resto in attesa di entusiasmare altri studenti il prossimo anno!

No votes yet.
Please wait...