Mercoledì 28 febbraio 2018 è partito il progetto Diderot – “Programmo anch’io” – finanziato dalla Fondazione CRT ed organizzato dall’Associazione DSchola – presso l’ITES Russell-Moro di Torino, incentrato sul coding “semplificato” attraverso l’uso del linguaggio visuale e multimediale Scratch, sviluppato al MIT ed oramai noto in tutto il mondo educational.

Le classi coinvolte sono complessivamente tre seconde – 2D, 2G e 2H – ma la prima giornata ha visto la partecipazione della 2D e della 2G.

La partecipazione è stata di ottimo livello: quasi tutti i ragazzi non avevano mai programmato e Scratch è risultato una novità per molti, accettata positivamente per la semplicità con cui si ottengono animazioni ed in genere risultati graficamente di grande effetto.

I ragazzi coinvolti hanno seguito la costruzione passo-passo dei rudimenti di programmazione cimentandosi nella costruzione di semplici video-games, dapprima impostati in modo semplice e poi, a mano a mano, con difficoltà crescente.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>