Chi siamo

Le radici dell’Associazione hanno origine nel progetto realizzato da Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Regione Piemonte e Ufficio Scolastico Regionale, attraverso i Centri di Servizio, Animazione e Sperimentazione, per sviluppare il processo di diffusione dell’ICT nella scuola.

I 21 Istituti fondatori, hanno requisiti tecnici e organizzativi tali da poter svolgere una funzione di riferimento sul territorio e contribuire allo sviluppo di metodi, sistemi e contenuti innovativi.

I modelli di riferimento assunti dall’Associazione sono la rete di scuole al servizio di altre scuole nel territorio e la cooperazione tra scuola e mondo dei saperi. Sono modelli già sperimentati e sempre più necessari per dare alla scuola tutte le opportunità e gli strumenti per operare in una dimensione progettuale nazionale, europea ed internazionale.

Per radicare questi modelli sul territorio, l’Associazione mette a disposizione l’esperienza maturata nel campo delle TIC ed intende porsi come interlocutore delle autonomie locali ai vari livelli (Regioni, Province e Comuni), al fine di promuovere direttamente o in collaborazione con altri soggetti progetti educativi qualificati e l’utilizzo di ambienti di apprendimento innovativi per una scuola inclusiva.

In particolare l’Associazione intende favorire la diffusione dei Centri di Servizio, Animazione e Sperimentazione che vivono gli spazi aperti dall’autonomia in una rete che promuove e realizza un sistema scolastico di qualità al servizio del territorio.

Le azioni di intervento che caratterizzano le attività dell’Associazione sono:

  • TIC nei percorsi curricolari per sperimentare percorsi didattici che sviluppino le capacità logiche e cognitive degli alunni mediante l’uso di strumenti digitali
  • Didattica delle TIC per ripensare i programmi di insegnamento dell’informatica affinché gli studenti diventino protagonisti attivi delle tecnologie digitali.
  • Tecnologie a supporto delle disabilità per personalizzare percorsi didattici per studenti con abilità diverse, utilizzando la versatilità degli strumenti digitali E – learning per offrire percorsi didattici on line agli studenti o ad agenzie ed enti territoriali che ne facciano richiesta, utilizzando ambienti di apprendimento digitali
  • Sicurezza informatica per sperimentare percorsi didattici e organizzare seminari ed eventi dedicati agli studenti (e a personale della scuola e di agenzie ed enti territoriali) con riferimento alle opportunità offerte dal D. Lgs 196/2003
  • Servizi web based per scuole ed enti localiper offrire servizi semplici privilegiando flessibilità e rapidità di sviluppo, attenti alle richieste e monitorando i risultati, perché gli attori del mondo scolastico hanno bisogno di informazioni tempestive ed affidabili

Divulgazione scientifica e innovazione tecnologica per promuovere attività editoriali, seminariali e di scambio di conoscenza fra la scuola, la cultura, la ricerca e l’impresa e favorire l’aggiornamento continuo e la crescita delle capacità di acquisire competenze e metodologie.

Lo Statuto

I SOCI FONDATORI

I soci fondatori sono 18 Scuole del Piemonte e della Valle D’Aosta, identificati come Centri di Servizio, Assistenza e Sperimentazione dal Progetto ICT nel 2000. 

I SOCI ONORARI

Fondazione CRT

 Regione Piemonte 

Regione Valle D’Aosta 

Osservatorio Tecnologico 

Ministero Istruzione Ricerca Università 

Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte – MIUR 

CSI Piemonte

CSP – Innovazione nelle ICT

GLI ORGANI

Presidente: Alfonso Lupo già DT Miur

Segretaria: Maria Stella Perrone – D. S. IIS “V. ALFIERI” – ASTI

Direttrice: Eleonora Pantò – CSP S.c.a r.l.

CONSIGLIO DIRETTIVO

Alfonso Lupo – già DT MIUR – Presidente
Eleonora Pantò – CSP Torino – Direttrice
Tiziana Calandri – D.S. dell’ITI “Majorana” di Grugliasco (TO)
Grazia Gillone – D.S. IIS “Peano” di Torino
Lionella Favretto D.S. I.I.S. “Pininfarina”
Franco Calcagno D.S. Reggente IIS Castigliano di Asti
Giovanni Marcianò – D.S. I.I.S. “Q. Sella” di Biella

COLLEGIO REVISORI

Rosina Garofano, DSGA IIS “Castigliano” di Asti
Maria Antonietta Profeta, già DSGA IIS “Pininfarina ” di Moncalieri
Maria Rosa Ricaldone, DSGA Liceo Scientifico “Carlo Cattaneo” di Torino

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Tutti i soci fondatori esprimono un rappresentante per il Comitato Tecnico Scientifico

GRUPPO RICERCA E SVILUPPO

Coordinamento prof. Alberto Barbero (ITI Vallauri)

 

Per adesioni e informazioni: www.associazionedschola.it

Email: info at associazionedschola.it 

Una risposta a “Chi siamo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.