Annullato il Festival Italiano del Coding
Stiamo vivendo un periodo di emergenza, come tutti sappiamo e, al momento, non
abbiamo certezze sulla ripresa della normale attività didattica curricolare “in
presenza”. Per questo motivo l’associazione Dschola, con gran dispiacere, ha deciso
di annullare per il presente anno scolastico la prima edizione del Festival Italiano del
Coding che avrebbe dovuto tenersi a Torno il 9 maggio 2020. Abbiamo preso questa
decisione considerando che il lavoro a distanza che stiamo svolgendo tutti noi in
questi giorni con le nostre classi, debba concentrarsi sugli argomenti principali delle
varie discipline; ancora di più questo dovrà accadere alla ripresa delle lezioni a
scuola.
Ringraziamo coloro – studenti e insegnanti – che hanno dimostrato interesse per
l’iniziativa e ci impegniamo fin d’ora a riproporre il Festival per l’edizione 2021.
Un caro saluto e un abbraccio forte a tutti Voi, #celafaremo!

 

 

 

 

Nasce FICo, il Festival Italiano del Coding

Tempo di novità per la nona edizione dell’Italian Scratch Festival… cambia il nome dell’evento e si ampliano gli strumenti a disposizione nella realizzazione dei progetti. L’associazione DSCHOLA, infatti, ha deciso che è giunto il momento di far crescere l’evento che assumerà il nuovo nome di Festival Italiano del Coding (FICo) e permetterà di partecipare con progetti sviluppati non solo in Scratch ma anche con App Inventor.

Rimane invece del tutto inalterato l’intento dell’evento che è ancora quello di continuare ad incentivare l’insegnamento e l’apprendimento dell’Informatica avvicinando in modo creativo al coding gli studenti della scuola primaria, della secondaria di primo e secondo grado.

FICo è dedicato non solo all’ambiente Scratch ma anche all’ambiente App Inventor, entrambi strumenti software creati dal MIT di Boston (Usa) ideali per creare semplici programmi, giochi, app e favorire la creatività digitale dei giovani fornendone i fondamenti

Al Festival possono partecipare

  • i progetti sviluppati in Scratch dagli studenti della scuola primaria (classi terza, quarta e quinta) e della secondaria di primo grado
  • le app sviluppate con App Inventor dagli studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado.

Il tema di quest’anno sarà ancora uno degli obiettivi dell’Agenda 2030, e precisamente, l’Obiettivo 12 – Consumo e produzione responsabili.

Per iscriversi al concorso occorre leggere attentamente il regolamento e compilare il form on line sul sito www.associazionedschola.it/fico/partecipa entro il 30 marzo 2020 indicando il docente referente di istituto.

I progetti delle scuole partecipanti al Festival Italiano del Coding andranno poi pubblicati dal referente di Istituto entro il 17 aprile 2020 secondo le indicazioni che verranno indicate.

Una giuria di esperti sceglierà i progetti sviluppati con Scratch e con App Inventor che parteciperanno alla finale del giorno 9 maggio 2020 di Torino (ore 9.00-12.30) in occasione della Mini Maker Faire, dove verranno assegnati i premi ai primi 3 classificati della scuola primaria, della scuola secondaria di primo grado e del biennio della secondaria di secondo grado.

Vi invitiamo a partecipare numerosi inviando i progetti e le app ludico-educative più significative ed originali sviluppate in Scratch ed App Inventor prodotte dai vostri studenti. E che vinca il migliore!

Per informazioni, visitate il sito www.associazionedschola.it/fico

Scarica il volantino dell’edizione 2020

Leggi il regolamento 

Iscriviti all’edizione 2020 del Festival italiano del Coding