Coderdojo

I CoderDojo sono club gratuiti il cui obiettivo è l’insegnamento della programmazione informatica ai più piccoli. CoderDojo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito organizzato in  club indipendenti sparsi in tutto il mondo.

Nasce in Irlanda nel 2011 e il nome deriva dall’unione delle parole coder, cioè programmatore, e dojo, la palestra giapponese in cui si praticano le arti marziali.

Il movimento è supportato dalla CoderDojo Foundation  che ne promuove lo sviluppo e fa da coordinamento alla rete dei Dojo.

Ogni nuovo Dojo viene fondato da un champion (colui che gestisce la sede) sottoscrivendo uno statuto che comprende le basi etiche e gli aspetti cardine del movimento, ovvero: mantenere la gratuità dei laboratori, tutelare il benessere la sicurezza dei ragazzi, condividere gratuitamente le conoscenze, incoraggiare la collaborazione, supportare i ragazzi nell’educazione al pensiero critico verso informatica e Internet e stimolare la correttezza dei rapporti interpersonali sia nella Rete che al di fuori della Rete.

In Italia il pimo Dojo nasce a Firenze nel 2012 e nei mesi successivi aprono la sede di Milano, Catania, Roma e Bologna.

A Torino il primo gruppo si organizza nell’autunno del 2014 capitanato dal Champion Elia Belussi allora presidente del Museo piemontese dell’informatica. Nel gennaio 2015 nasce il Coderdojo@Torino e incomincia le sue attività a febbraio 2015.

La richiesta dei Dojo nella provincia è altissima e dopo pochi mesi un primo gruppo del coderdojo@torino capitanato dalla Champion Luisa Gonella attiva il secondo dojo in Torino denominandolo Coderdojo@Torino2

Nello stesso anno dal coderdojo@torino un altro gruppo capitanato dalla Champion Carla Bertuzzi fonda in nuovo Coderdojo@TorinoUp

In seguito la Champion Anna Nervo e ancora altri amici aprono nuove sedi nelle province del Piemonte e nel gennaio 2019 viene approvato dall’associazione Dschola un nuovo coder capitanato dal Champion Stefano Mercurio denominato Coderdojo@Dschola che prevede di organizzare il suo primo evento nel marzo 2019.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *