Assistere e proteggere è lo scopo dei Campi Rifugiati. Ma come si vive in questi campi? Lo racconta una bambina, Nahir,  in “La mia migliore amica”, un Flash cartoon per il progetto di sensibilizzazione sui campi rifugiati prodotto da Medici Senza Frontiere e realizzato da Gordo. Il cartoon è inserito in un progetto di Mostra itinerante sulle popolazioni in situazioni precarie organizzata da Medici Senza Frontiere da marzo a maggio 2006

Guarda il cartoon

Medici senza Frontiere

Gordo.it