E’ normale che della commissione insediata dal ministro Stanca non si conoscano nemmeno i nomi dei componenti? Ed è giusto che la commissione lavori “per” il software libero e non con l’obiettivo di verificare “se” esso è preferibile per la pubblica ammin

Ecco alcuni interessanti punti di vista: discutiamone.

L’open source è una scelta politica (M. Cammarata)

Qualche ipotesi di lavoro per la comm

E’ normale che della commissione insediata dal ministro Stanca non si conoscano nemmeno i nomi dei componenti? Ed è giusto che la commissione lavori “per” il software libero e non con l’obiettivo di verificare “se” esso è preferibile per la pubblica amministrazione?
(altro…)