Questo mese l’intervento di Laura Casulli, suddiviso in due parti, analizza gli ambiti in cui le TIC costituiscono -e potrebbero costituire – risorse altamente significative nelle realtà carcerarie e in altri “luoghi di confine”, come l’Iran, in cui di recente si sta verificando un boom di Internet e dei blog.

Leggi la prima parte del contributo


Leggi la seconda parte del contributo