Dalla teoria alla pratica: educazione inclusiva e sviluppo del curriculum – Webinar #multinclude

Il prossimo webinar organizzato dal progetto #multinclude si svolgerà il 24 maggio ed avrà come speaker alcuni  importanti esperti di educazione inclusiva, il prof Frank Tuitt, autore di testi chiave sul tema inclusione la prof.  Saran Stewart.  Presenteranno i principali quadri teorici dell’inclusione  e come hanno sviluppato e implementato strutture teoriche di inclusività, oltre a presentare buone pratiche ed esempi per lo sviluppo di strategie educative basate sull’inclusione.

Durante il webinar saranno approfonditealcune pratiche descritte anche sul sito:  1) Office of diversity & inclusion faculti fellows, il progetto pilota dell’Università di Denver per l’inclusione di cui è responsabile il prof. Tuitt, 2) Harvesting the sun’s energy  il progetto dell’Univ. di Kingston in Jamaica per supportare le ragazze al primo anno nelle facoltà scientitiche

Il progetto MultInclude mira ad analizzare i percorsi verso il successo nell’educazione inclusiva ed a costruire una comunità di professionisti impegnati nello sviluppo di politiche scolastiche che sostengano gli studenti a rischio di essere o sentirsi esclusi, affinché siano messi in condizioni di terminare gli studi secondari e continuare al livello terziario.

Il webinar e’ in lingua inglese, è gratuito ma è necessaria l’iscrizione. Tutte le informazioni sono reperibili qui 

E’ disponibile la registrazione del webinar precendente che si è svolto il 15 marzo, legato all’abbandono scolastisco precoce con tre pratiche di inclusione per contrastare questo fenomeno.

T4T Realizzare applicazioni Android con AppInventor 2.0

Mercoledi 12 febbraio 2014, dalle ore 15 alle ore17.30, nel laboratorio Turing del dipartimento di Informatica dell’ università di Torino Il prof. Alberto Barbero, docente di Informatica presso l’I.I.S. Vallauri di Fossano, illustrerà come si realizzano le applicazioni per dispositivi Android mobile mediante AppInventor 2.0.

Sommario:
App Inventor è uno strumento che permette, attraverso un linguaggio a blocchi, di programmare app per smartphone e tablet Android, utilizzando un approccio simile a Scratch.
E’ stato ideato da un gruppo di ricercatori del M.I.T. e viene utilizzato per insegnare in modo semplice ed accattivante i primi rudimenti della programmazione mobile.
In questo intervento vengono presentate le principali caratteristiche del nuovo App Inventor 2.0 e del suo linguaggio di programmazione a blocchi.

  Leggi tutto “T4T Realizzare applicazioni Android con AppInventor 2.0”