Italian Scratch Festival 2014

Partecipa con i tuoi studenti al concorso nazionale di sviluppo applicazioni con scratch!

Anche per la terza edizione dell’ Italian Scratch Festival  le scuole hanno risposto con grande entusiasmo da tutta Italia. Ogni scuola ha presentato un massimo due giochi realizzati dagli studenti, e tra questi progetti sono stati selezionati i magnifici 8  che parteciperanno alla finale in occasione dello Scratch Day in programma all’ITI Majorana di Grugliasco, come in tutto il resto del mondo, il 17 maggio 2014 alle ore 9:00.

I primi lavori selezionati dalla Giuria di esperti si aggiudicheranno i premi (tablet, smartphone e altri gadget tecnologici) messi in palio dall’Associazione Dschola.

Durante la giornata sono previsti gli interventi di presentazione dei videogiochi realizzati dai ragazzi, unitamente all’intervento di Marco Mazzaglia, esperto e divulgatore, con una presentazione sulla creatività nei videogiochi. Si invitano i docenti a partecipare con i propri studenti.

L’evento è aperto al pubblico e ai docenti e studenti interessati. Vi aspettiamo!

Elenco in ordine alfabetico dei finalisti:

ISTITUTO  REFERENTE PROGETTO
IIS “Vallauri” – Fossano Alberto Barbero Rastello_Vallauri (Element Wizard)
IS “Sobrero” – Casale Monferrato Marco Marchisotti Mariuzzo_Stefania_Sobrero_Promessi_sposi
ITI “Ferraris” – Napoli MariaTeresa Turtoro ItiGFerraris_Napoli_Medugno_CityCleanUp
ITIS “Majorana” – Grugliasco Liberato Centonze GABUTTI_DANIEL_MAJORANA_GRUGLIASCO_Schoolferno
ITIS “Mattei” – Urbino Michela Piergiovanni Emanuele_Paci_ITIS_Urbino_Subligar
Liceo Scientifico “Copernico” – Udine Silvia Valente Paolo_Tosoratti (Gigi’s adventures)
Liceo Scientifico “Fermi” – Ragusa Salvatore Dimartino Ragusa Liceo Scientifico E.Fermi – Anna LoPresti (Crab)
LSSA “Don Bosco” – Verona Luca Zanetti Riccardo_Pellicari_Istituto_Don_Bosco_LSSA_VR (Spider Crossing)

 

Programma della giornata: www.associazionedschola.it/isf

Genova, 6 e 7 aprile 2013 — Robotica educativa e Scratch per bambine e bambini

imagesSCUOLA DI ROBOTICA, Ente Formatore, prosegue l’attività di corsi di robotica educativa dedicati alle bambine ed ai bambini dai 6 ai 12 .
Nel corso che si svolgerà a Genova il 6 e 7 Aprile 2013 bambine e bambini potranno costruire piccoli robot funzionanti e creare dei veri e propri videogiochi. Gli strumenti messi a disposizione da Scuola di Robotica sono utilizzati dai principali centri didattici nel mondo. Per costruire i robot i bambini  utilizzeranno il kit Lego WeDo e MIndstorm  NXT e per creare videogiochi verrà utilizzato un software didattico e divertente: Scratch.

In aprile, maggio e giugno seguiranno corsi di robotica a scuola riguardanti l’impiego di NXT Mindstorm; di Arduino; di NI LabVIEW; la presentazione del progetto Bot in the Box di UCIMU-CSFU/Regione Lombardia, realizzato da Scuola di Robotica; la realizzazione di un piccolo robot marino; la Summer School e i campi estivi; robotica per l’autismo e.. l’anteprima sulla First Lego League 2014.

Potete rimanete in contatto con Scuola di Robotica attraverso la loro  Newsletter


Italian Scratch Festival 2013

Italian scratch day 2013 DscholaL’associazione DSCHOLA propone la seconda edizione del concorso a premi Italian Scratch Festival con l’intento di incentivare l’insegnamento e l’apprendimento dell’Informatica avvicinando in modo creativo alla programmazione gli studenti del biennio delle scuole secondarie superiori, incentivandone la curiosità e la voglia di apprendere. Al concorso possono partecipare i progetti ludico-educativi sviluppati in Scratch dagli studenti del biennio delle superiori.

Per iscriversi al concorso occorre leggere attentamente il regolamento e compilare il form on line sul sito www.associazionedschola.it/isf entro il 28 aprile 2013 indicando il docente referente di istituto.

I progetti delle scuole partecipanti all’Italian Scratch Festival andranno poi pubblicati dal referente di Istituto entro il 30 aprile 2013 [prorogato al 5 maggio] secondo le indicazioni che verranno indicate. Una giuria di esperti sceglierà i 10 progetti in Scratch che parteciperanno alla finale del giorno 18 maggio 2013 di Torino in occasione dello Scratch Day dove verranno assegnati i premi ai primi 5 classificati

Vi invitiamo a partecipare numerosi inviando i progetti ludico-educativi più significativi ed original sviluppati in Scratch prodotti dai vostri studenti. E che vinca il migliore!

La partecipazione al concorso è gratuita

Gli Istituti che intendono partecipare all’Italian Scratch Festival con uno o più progetti realizzati dai loro studenti in Scratch devono iscriversi al sito compilando il form on line ed indicando il nominativo del docente referente di Istituto entro il 28 aprile 2013 [prorogato al 5 maggio 2013]
• Il docente referente di Istituto selezionerà i progetti (al massimo 3 progetti per Istituto) assicurandosi che siano originali e che rispettino le normative relative al copyright
• I progetti in Scratch dovranno essere di tipo ludico-educativo
• Ogni progetto dovrà essere sviluppato da un singolo studente frequentante una classe del biennio delle secondarie superiori
• I progetti dovranno essere pubblicati entro il 30 aprile 2013, secondo le istruzioni fornite dal Comitato Organizzatore
• La giuria selezionerà i 10 progetti finalisti i cui autori saranno invitati il 18 maggio 2013 – in occasione dello Scratch Day – a presentare i propri elaborati al convegno che si svolgerà presso l’ITI Majorana di Grugliasco (Torino)
• In occasione dello Scratch Day verranno premiati i 5 vincitori dell’Italian Scratch Festival

Informazioni e iscrizioni www.associazionedschola.it/isf

Scratch Day 2011

Il linguaggio Scratcht è stato inventato al MIT da Mitchel Resnick , un ricercatore che ha inventat, tra l’altro i Computer clubhouse, un network di 1000  “doposcuola” per permettere ai bambini di scuole “povere” di dare libero sfogo alla creativita’ con l’uso delle tecnologie.  Oggi la comunità di Scratch è estesa in tutto il mondo, ed ogni giorno sono circa 1500 i progetti pubblicati sul sito della community.

Si tratta di un software completamente gratuito che si può scaricare dal sito insieme ai manuali e utilizza una modalità visuale per la costruzione dei programmi.

Il 21 maggio in tutto il mondo si festeggia lo Scratch  Day 2011: l’ Italia partecipa per la prima volta grazie all’evento organizzato all’ITI Vallauri di Fossano.

Per tutti coloro che volessero saperne di piu’, l’Associazione Dschola organizza il 19 maggio un convegno dal titolo Dai Libri ai Videogiochi: il futuro dell’informatica per i ragazzi. Il workshop è gratuito ma è necessario iscriversi.

Per maggiori informazioni: http://www.associazionedschola.it/infobie/Default.aspx