Il registro elettronico e l’innovazione

Iniziano le lezioni e quest’anno il tormentone mediatico è sul registro elettronico. Entrerà in funzione in molte scuole – tutte si dice, ma vedrete che ci saranno deroghe e rinvii –, apportando una delle tante finte rivoluzioni di cui si cibano i giornalisti e le platee nostrane di telespettatori. In pochi spiegano in cosa consiste per davvero e quali benefici e malefici apporta.
Dato che da un anno e mezzo uso il registro elettronico, provo a spiegare a cosa serve, come funziona e che cambiamenti produce.

Mariano Turigliatto su
www.marianoturigliatto.it/2013/09/il-registro-elettronico.html

Dal registro cartaceo al registro on line La dematerializzazione prossima ventura

calendario mayaL’Associazione Dschola organizza un seminario rivolto a Dirigenti scolastici, DSGA e docenti interessati al processo di dematerializzazione delle attività delle segreterie scolastiche – così come richiesto dal Decreto legge n.95/2012 convertito dalla legge n.135/2012 – che, in particolare, nel settore della scuola riguarda:

  • i registri on line

  • la pagella in formato elettronico

  • Le comunicazioni agli alunni e alle famiglie in formato elettronico

Lo scopo del seminario è di affrontare le implicazioni amministrative e organizzative del processo di smaterializzazione in modo da favorire la scelta di soluzioni praticabili.

giovedì 13 dicembre 2012 dalle 14.30 alle 17.30

Aula Magna ITI Pininfarina – Moncalieri

Informazioni e iscrizioni on-line su www.associazionedschola.it/registro