Venerdì 28 novembre dalle ore 14.30 si svolgerà il convegno “Software libero e open source: un’opportunità da non perdere”. L’incontro si svolgerà all’Unione Industriale Biellese in via Torino 56 – Biella. La partecipazione è libera e gratuita.


Software Open Source, software libero, free software, tutti termini che sono usciti dalla ristretta cerchia degli addetti ai lavori per diventare sempre più noti e soprattutto sempre più utilizzati. Le riconosciute qualità di questo tipo di software in termini di affidabilità, sicurezza e prestazioni l’hanno fatto diventare lo strumento preferito per i server Internet e Intranet nonché per tutte le applicazioni web basate sugli standard internazionali.

Ormai molti hanno sentito parlare di Linux ma anche di Apache, MySQL, Qmail e altri software liberamente disponibili su Internet che forniscono servizi di elevata qualità sui principali server mondiali.
Ma l’importanza e la diffusione del fenomeno hanno addirittura spostato l’attenzione dai server (tipicamente gestiti dagli informatici) ai personal computer degli utenti finali. Oggi infatti si parla di applicativi gratuiti destinati agli utenti finali che sostituiscono i tradizionali pacchetti commerciali di office (trattamento testi, foglio elettronico, presentazioni, …) risolvendo così i problemi di licenze nel rispetto delle leggi e con risparmi notevoli.

Tutte le informazioni alla URL:
http://www.ui.biella.it/iniziative/gios/index.html