Mostre interattive e documentari spettacolari da tutto il mondo, dibattiti, conferenze e convegni, il teatro degli oggetti celesti e degli occhi azzurri di Margherita Hack e quello più cupo del caso Scopes, l’osservazione del Sole portata nelle piazze e i laboratori attrezzati per gli atelier, workshop europei online e porte aperte nei centri di ricerca e nei dipartimenti degli atenei piemontesi, scienza per adulti e giochi di ruolo sulle tematiche più attuali e controverse della scienza e della tecnologia: questi gli ingredienti delle Settimane della Scienza a Torino e in Piemonte. Dal 13 marzo al 7 maggio 2006.



Per saperne di più, visita il sito dedicato alla manifestazione