Come nelle migliori sale giochi, per i ragazzi tra i 14 e i 18 anni della Valle d’Aosta, sarà possibile esercitarsi alla guida una moto in condizioni di sicurezza mediante un simulatore di guida dotato di di monitor, computer, sella, pedaliere, leve e manopole . Il progetto “Moto Sicura” è organizzato dalla delegazione valdostana dell’International Police Association (Ipa), in collaborazioone con i Comuni di Saint-Vincent, Sarre, Morgex e Gressan.

Nel corso degli incontri saranno trattati, tra gli altri, i temi della velocità, del casco, dell’abbigliamento adeguato della condotta da tenere in strada. Interverranno anche operatori di polizia e volontari della Croce rossa. (ANSA).

Informazioni e calendario incontri sul sito della Croce Rossa VDA