Giovedì 20 aprile 2006, alle ore 12 presso la sede della Fondazione CRT in via XX Settembre 31 a Torino, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto ICT2. La conferenza stampa prevede il saluto del Presidente della Fondazione Professor Comba seguito dall’illustrazione del progetto ICT2 a cura della Dottoressa Leddi, segretario generale della Fondazione CRT. A questi due primi interventi seguiranno i tre interventi di presentazione dell’ambiente di cooperazione (Majorana), dell’ambiente atto a ospitare contenuti per la formazione a distanza (Fauser) e dell’attività di formazione rivolata ai docenti sul territorio piemontese a cura dell’Associazione Dschola.



Grazie alla Fondazione CRT, le scuole piemontesi e della Valle d’Aosta possono usufruire di una piattaforma web cooperativa versatile e facile da usare. Ideale come supporto delle attività amministrative, indispensabile per le comunicazioni delle scuole disposte su più plessi, può diventare un formidabile supporto allo studio e al lavoro cooperativo quando applicata alla didattica.

Le scuole interessate possono richiedere l’attivazione di un sito web interattivo su http://share.dschola.it/nomescuola,dotato di tutti i moduli potenzialmente implementabili – annunci, calendari, forum, raccolte documenti, gallerie immagini, feed RSS, elenchi in linea, link, pagine web, sondaggi, e altri strumenti personalizzabili – tra i quali scegliere quelli da utilizzare effettivamente in base alle proprie esigenze ed alla propria progettazione.

La piattaforma prevede, infatti, un modello organizzativo basato sulla “redazione distribuita”, dove più persone (docenti, studenti, amministrativi, collaboratori esterni) possono lavorare contemporaneamente sul sito sia da casa sia da scuola. Ciascuna scuola potrà, in totale autonomia, gestire gli utenti del sito, attivare siti web secondari per progetti, attività, classi, laboratori, comunicazioni interne, collaborazioni con altre scuole e qualsiasi altra esigenza.

I docenti possono pubblicare ricerche, materiali didattici, lezioni, file multimediali, mappe concettuali, presentazioni, preparare lezioni, organizzare sondaggi e visionare i lavori degli studenti, collaborare a pubblicazioni on line ed espletare operazioni amministrative (accedere a circolari, inserire appuntamenti e riunioni). Ma anche gli allievi potranno salvare e modificare i materiali da scuola e da casa, creare siti Web o portali per condividere progetti con altri studenti/utenti in rete, per rielaborare da casa i materiali o anche solo per mostrare a casa quello che è stato fatto a scuola.

Per comprendere meglio le potenzialità della piattaforma è possibile andare nella voce “Creazione” del menu di questo stesso sito e vedere tutti i possibili moduli operativi a cui è possibile ricorrere. Tutte le voci indicate concorrono a strutturare e modificare il sito, ma sono direttamente accessibili alle scuole senza richiedere una gestione sistemistica.

Il servizio è utilizzabile dagli studenti di qualsiasi ordine di scuole ed è completamente amministrabile via web. Ai docenti sono richieste le competenze di base per l’utilizzo di internet e dei pacchetti di office automation.

L’associazione Dschola provvederà ad organizzare la formazione su tutto il territorio regionale per i docenti delle scuole. Per sapere di più sulle date dei corsi contattate il centro SAS di riferimento o scrivete a info@dschola.it

Share Dschola