La riforma della scuola inizia con il computer nello zainetto, recita il motto di un progetto nato lontano dai clamori. Siamo entrati in una classe elementare di Rivoli dove questa sperimentazione è realtà. E dove i giovani studenti ci hanno raccontato il loro rapporto con la tecnologia.

Articolo di Eleonora Pantò su Apogeoonline