Sul sito www.istruzionepiemonte.it è stato pubblicato il bando per attivare ben 120 classi digitali 2.0 e una ulteriore scuola 2.0 in Piemonte (la prima scuola 2.0 del Piemonte è l’ITI Majorana di Grugliasco). Tutte le scuole possono presentare la loro candidatura entro il 26 febbraio 2013, ciascuna scuola può concorrere per un massimo di due classi 2.0.

Il bando prevede alcuni punti di qualità, che fanno tesoro dell’esperienza del progetto scuola digitale piemonte:

  1. l’utilizzo delle tecnologie in più discipline di studio curricolari e non solo in attività progettuali e/o extracurricolari;
  2. l’adozione di sistemi per la navigazione protetta e di reti wireless specifiche per la scuola;
  3. l’utilizzo di un dispositivo (tablet o netbook) assegnato ad ogni studente utilizzabile sia a scuola che a casa per i compiti e anche per il tempo libero;
  4. l’utilizzo sistematico e costante del dispositivo in orario scolastico;
  5. L’assistenza tecnica e il know how qualificato dei centri SAS Dschola.

Il bando (Circolare regionale nr. 52 del 6/2/2013)
www.istruzionepiemonte.it/?p=2106

Il progetto scuola digitale piemonte
www.usrpiemonte.it/scuoladigitalepiemonte

 

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.