Nuovi strumenti per la tutela dei minori on line

La lotta alla pedofilia on line si arricchisce di nuovi strumenti di difesa e di prevenzione. Il primo riguarda il lancio recente di un nuovo sito web www.virtualglobaltaskforce.com, cui si può accedere per segnalare sospetti di reato o contenuti ambigui rinvenuti in rete.


Il sito è il frutto della collaborazione internazionale di forze di polizia e organismi deputati nata nel dicembre 2003 con l’obiettivo di trasformare Internet in un ambiente adatto e sicuro per tutti, soprattutto per i minori, i soggetti più indifesi e non tutelati dai malintenzionati che aprofittano delle ambiguità della rete.


Leggi tutto l’articolo

Pubblicato su Ministero dell'Innovazione e delle TecnologiePubblicato su: Ministero dell’Innovazione e delle Tecnologie
lunedì 14 febbraio 2005