Presentiamo due iniziative di divulgazione scientifica che partiranno nei prossimi giorni, dal 26 Ottobre al 6 Novembre a Torino. Si tratta di un progetto che è stato progettato per svolgersi in presenza ma che è stato pensato anche da usufruirsi in remoto a distanza attraverso le piattaforme. Il progetto ha l’obiettivo di far ripartire le attività di divulgazione rivolte alle scuole. Si evidenziano qui le due iniziative: una mostra sull’energia e un gioco laboratorio sulla matematica. Si la mostra che il lbaoratorio si possono svolgere da remoto con le classi collegate in piattaforma e con un animatore che, a distanza, ne illustra il percorso, adatto ai diversi ordini di scuola. Tutte le info sono consultabili sul sito ufficiale www.mat-to.it.

Entrambi i laboratori sono adatti a studenti delle scuole di ogni ordine e grado (elementari, medie e superiori).

La durata di entrambe le attività sarà di circa 1,5 ore. Le classi che parteciperanno da remoto potranno intervenire rimanendo nella propria classe e colloquiare con l’animatore grazie ad una piattaforma web dedicata fornita dagli organizzatori

Informazioni info@mat-to.it

Laboratorio ENERGIA 2.0

Stupore, divertimento e sensibilizzazione sono le emozioni che la mostra-laboratorio ENERGIA 2.0, sul tema ambientale dell’energia, si ripropone di suscitare nel visitatore. Il tema del risparmio energetico sarà infatti affrontato mediante esperimenti scientifici svolti con un approccio interattivo che consentirà di imparare divertendosi.
Carrucole, macchine termiche, pannelli solari e mulini eolici saranno alcune delle installazioni che il visitatore potrà divertirsi a vedere in funzione.
Un percorso attraverso le varie forme di energia e le loro trasformazioni, in cui tutte le risorse energetiche entreranno in scena mostrando i propri punti di forza e di debolezza e conducendo il visitatore ad una riflessione più consapevole sia in termini di bilancio energetico sia di impatto ambientale..
Gli obiettivi: saper analizzare dal punto di vista chimico-fisico le forme di energia; riconoscere la differenza tra energie rinnovabili e non rinnovabili; riconoscere quali sono le forme di energia “pulita”; sensibilizzare la cittadinanza al risparmio energetico e all’utilizzo di energie rinnovabili per la salvaguardia ambientale; introdurre al concetto di Green-Economy.

Laboratorio matematico CRACK THE MATH

È un gioco-laboratorio a carattere matematico in cui i partecipanti si troveranno ad affrontare sfide sul tema della probabilità e del gioco d’azzardo, armate solamente della loro logica e della matematica. Paradossi e problemi divertenti porteranno i partecipanti ad affrontare sfide logiche e rompicapi all’apparenza impossibili, ma che alla fine si riveleranno divertenti e coinvolgenti.
I percorsi della mostra e del laboratorio sono riadattabili in base al grado di istruzione in modo tale da renderli fruibili per studenti di diversi livelli scolastici. Animatori specializzati nel settore della divulgazione scientifica veicoleranno lo svolgimento degli esperimenti e dei giochi matematici reinterpretando gli obiettivi formativi in base alla fascia di età coinvolta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.