Il BETT Education Technology Show 2010 che si è tenuto in questi giorni a Londra ha messo in mostra i trend tecnologici del momento in ambito didattico.
Le novità che sono emerse dalla rassegna londinese hanno mostrato come le tecnologie utilizzate dalle scuole per rendere l’apprendimento sempre più interattivo si stiano avvicinando ai media devices già utilizzati quotidianamente dai giovani.

I videogiochi e le console in particolare si stanno rivelando degli alleati per gli insegnanti in più discipline e molto spesso sono anche un valido aiuto per l’integrazione scolastica di soggetti disabili.

Sempre al BETT la Smart ha annunciato la disponibilità in tutto il mondo e in più lingue del suo banco interattivo multitouch dedicato ai bambini della scuola primaria.

http://punto-informatico.it/2786411/PI/News/tutti-alle-scuole-high-tech.aspx

http://www.sophia.it/app/WebObjects/News.woa/wa/site?uid=Iycs2EA2G%2FDAqAMG&page=magazine&iss=18825&snp=53218&dli=22866966&srv=41&art=39554

http://www.sophia.it/app/WebObjects/News.woa/wa/site?page=magazine&iss=18825&dli=22866966&srv=41&art=39617