Informazione, i giovani preferiscono cellulare e internet

Solo il 10% dei giovani tra 14 e 19 anni legge quotidiani ma il 90% ha un  cellulare e il 74% si collega a internet. La penetrazione dei new media – cellulare, computer, internet – si conferma il loro dominio. Lo rivela una ricerca Eurisko, che ha coinvolto 430 ragazzi. La ricerca, condotta per conto dell’osservatorio Giovani-Editori, è stata presentata oggi a Bagnaia (Siena).

Pubblicato su Rainews  sabato 23 aprile 2005

Rai news



Malgrado le apparenze, lo studio sembra  registrare un miglioramento nel rapporto tra i giovani e i quotidiani. Se nel 2001 la diffusione dei giornali tra i giovani era del 6,5%, attualmente il 10% dichiara un “rapporto di abitudine” (tutti i giorni o quasi) con i quotidiani, contro il 25% tra gli adulti. La percentuale è più alta della media sempre per quanto riguarda i giovani, tra i maschi, nelle quinte classi e tra gli studenti dei licei classici. Per quanto riguarda la televisione, del 91% che segue i notiziari televisivi, il 67% dichiara di farlo molto spesso.

Leggi tutto l’articolo, pubblicato su

[lib align=left type=image]http://www.dschola.it/images/library/rainews.gif[/lib]

sabato 23 aprile 2005