La Becta – Agenzia inglese per la comunicazione e la tecnologia nella scuola – incoraggerà l’uso dell’open source nelle istituzioni scolastiche in un rapporto che verrà pubblicato il mese prossimo. Il rapporto sarà il risultato di uno studio durato tre anni e condotto su un campione rappresentativo di 15 scuole del territorio inglese.

Pubblicato su ZDNET UK



Leggi tutto l’articolo (in inglese)