Festival Iceberg, giovani artisti a Bologna

Dal 4 marzo all’1 aprile 2005 Bologna diventa la città dei giovani artisti con la VII edizione del Festival Iceberg, a cura dell’Ufficio Spettacolo e Giovani Artisti del Settore Cultura e Rapporti con l’Università del Comune di Bologna.

l Festival prende il via venerdì 4 marzo 2005, in Sala Borsa, Piazza Coperta (Piazza Nettuno, 3), con la MOSTRA (inaugurazione ore 21.30) delle opere dei vincitori delle discipline ARTI VISIVE, ARTI APPLICATE e CINEMA E VIDEO, e dei vincitori del PREMIO HERA e del PREMIO GUERCINO. Le opere dei segnalati del festival sono, invece, “visibili” grazie al video realizzato dal Gruppo Morph+Chas. Il progetto di allestimento della mostra, che si chiude il 1 aprile, è curato dal gruppo Namaco (Luca Parmeggiani, Paolo Briolini) e da Federico Babina, architetti segnalati nella sezione Architettura della precedente edizione di Iceberg.


Martedì 15 marzo (ore 18.00), sempre negli spazi della Sala Borsa, presentazione del libro del vincitore della sezione Narrazione, edito da Pendragon.
È invece il palcoscenico del Teatro San Leonardo (via San Vitale, 63) ad ospitare le selezioni dal vivo di SPETTACOLO e MUSICA (musiche contemporanee e canzoni).


I finalisti, scelti dalle commissioni in base al materiale audio e video presentato, sono in scena mercoledì 9 marzo (ore 21.00) per la sezione Musiche Contemporanee, mercoledì 16 marzo (ore 21.00) per la sezione Canzoni e venerdì 11 e sabato 12 marzo (ore 21.00) per la sezione Spettacolo.

Il Festival Iceberg nasce dall’omonimo concorso biennale, curato e organizzato dall’Ufficio Spettacolo e Giovani Artisti del Settore Cultura e Rapporti con l’Università del Comune di Bologna, che si è concluso lo scorso settembre. Il concorso, creato per censire, monitorare e promuovere i giovani talenti artistici, offre opportunità importanti ai vincitori e ai segnalati. Il concorso abbraccia molte discipline artistiche, ognuna curata da apposite commissioni di esperti, che mettono a disposizione gratuitamente la loro competenza. Le selezioni sono state effettuate su base nazionale (Architettura e Illustrazione), regionale (Cinema /Video, Design industriale, Narrazione, Fumetto) e provinciale (Arti plastiche, Fotografia, Grafica di Comunicazione, Musica e Spettacolo).

Discipline del concorso:

Arti Visive: Arti Plastiche, Fotografia, Fumetto, Illustrazione

Arti Applicate: Architettura, Design Industriale, Grafica di Comunicazione

Cinema e Video

Narrazione

Musica: Musiche Contemporanee, Canzoni

Spettacolo

Il avrà luogo in vari luoghi di Bologna:

Sala Borsa-Piazza Coperta, Teatro San Leonardo
Cinema Lumière 2/Officinema, Accademia di Belle Arti, Hotel Roma

Visita il sito di Iceberg