Venerdì 27 settembre il progetto Dschola è stato premiato come esempio di best practice a livello europeo nel campo “Sviluppo regionale”. La cerimonia di premiazione (denominata e-Awards) si è svolta a Parigi durante la finale della Conferenza Europea del Telelavoro (E-Week conference). La Conferenza, quest’anno alla sue ottava edizione, è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea e promuove l’individuazione di nuovi paradigmi di lavoro e imprenditorialità nella Società dell’Informazione.

I progetti selezionati con Dschola per il premio “Sviluppo regionale” erano:
Wedmore (UK): progetto di avvicinamento alle ICT di cittadini anziani della zona rurale di Wedmore.
A Ponte (ES): analisi dei vantaggi nell’uso di ICT nella scuola secondaria in aree rurali svantaggiate dal punto di vista demografico, economico e socio-culturale.

Le votazioni per il miglior progetto erano così ripartite:
25% voto online
50% voto della commissione di esperti
25% voto derl pubblico in sala

Nelle votazioni parziali, il progetto Dschola è risultato essere in testa nelle preferenze online e allineato con il progetto Wedmore nei voti della commissione giudicatrice. Il voto dei presenti in sala è stato determinante e ha premiato il progetto inglese, che ha superato Dschola con poche preferenze.

E’ un ottimo risultato esere stati giudicati secondo miglior progetto europeo in ambito di sviluppo regionale.

Per questo motivo ringraziamo tutti coloro che, quotidianamente, concorrono alla realizzazione del progetto e coloro che ci hanno votati nelle scorse settimane.

La presentazione del progetto e le slides proiettate in occasione dell’e-Award sono disponibili nell’Area Condivizione files/Presentazioni progetto Dschola/e-Awards – Parigi 27 sett. 2002

Se vuoi ricevere settimanalmente questa ed altre notizie abbonati alla lista di distribuzione News!