Vi segnaliamo una strana storia di digital divide urbano che si è aggravata con la dismissione del Servizio Universale della RUPAR (la rete della P.A. Regionale).  La maggior parte delle scuole di un comune sono rimaste collegate fino ad oggi in ISDN con disagi per le scuole e alti costi per le scuole e la municipalità. Con la dismissione della RUPAR, avvenuta a settembre 2009, alcuni plessi sono stati perfino lasciati senza connessione…

 



Tutto questo non accade in un comune di montagna dove non arrivano le linee ADSL ma a Collegno, una città di 50000 abitanti confinante con Torino.

L’articolo completo:

http://civicacollegno.blogspot.com/2010/02/internet-vietato-scuola.html

No votes yet.
Please wait...