Quando si parla di PC in classe gli esperti del settore minimizzano il ruolo dell’hardware e del software ponendo l’accento sul ruolo dei “contenutiâ€?. Ma quali siano poi questi contenuti nessuno veramente lo sa. Anche il significato esatto di e-book e di libro digitale non è definitivo ed è oggetto di ampie discussioni.

Ci sono, in effetti, alcune domande a cui è ancora difficile rispondere:

  1. Qual è il libro digitale ideale per una LIM, per un Tablet e per un Netbook?
  2. I testi in formato elettronico saranno la semplice trasposizione del cartaceo o sfrutteranno le enormi capacità  di calcolo e l’interattività  dei computer moderni?
  3. Il software didattico multimediale prenderà  il posto dei libri di testo o verrà  soppiantato dagli e-book?
  4. Libri digitali, software didattico, multimedialità  e 3D rimarranno prodotti distinti o convergeranno in una unica soluzione?

Se queste domande vi appassionano segnatevi questa data:

Giovedì 11 novembre 2010 ore 14.00
Dall’e-book alla LIM
Nuovi libri per una scuola digitale
Auditorium ITI Majorana – Grugliasco (TO)

Info e prenotazioni su: www.itismajo.it/prenota_ebook

Con Dschola scopriremo insieme il futuro ed il presente del libro scolastico digitale.

Leave a Reply to valentina Cancel Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.