Dalla formazione mirata alla formazione integrata

Un ciclo di seminari organizzati dal Comitato Tecnico Scientifico del CSI-Piemonte. Appuntamento il 16 marzo, il 13 aprile e l’ 8 maggio 2007 al Salone d’Onore del Castello del Valentino, viale Mattioli 39, Torino Durante gli incontri sarà analizzata l’evoluzione delle attività formative dal modello tradizionale, volto a identificare una precisa lacuna e a colmarla, a un modello globale, che sostiene e accompagna lo sviluppo della società della conoscenza.

In un contesto caratterizzato da organizzazioni che richiedono visione di processo, capacità di operare e collaborare in rete e da nuove modalità e strumenti per apprendere, che favoriscono la contaminazione tra formazione, comunicazione e organizzazione. Esperienze concrete e di rilievo verranno esaminate in questo nuovo quadro teorico, discutendo il ruolo strategico che il formatore deve ricoprire.

La partecipazione è gratuita. È possibile iscriversi su
http://www.csipiemonte.it

Venerdì 16 marzo, ore 16.30 – 19.00
Formazione e comunicazione: idee ed esperienze in un contesto di eccedenza comunicativa e policentrismo educativo
Mario Morcellini, Delegato alla Comunicazione, Preside Facoltà di
Scienze della Comunicazione, Università degli Studi di Roma La Sapienza dibattito

Venerdì 13 aprile, ore 16.30 – 19.00
E-learning 2.0: apprendimento in rete e potenzialità del Web 2.0 a confronto con ricerche su modelli di fruizione e aspettative dell’utente
Alberto Colorni, Professore di Ricerca Operativa, Politecnico di Milano – Presidente Società Italiana di e-Learning (SIe-L)
dibattito

Martedì 8 maggio, ore 16.30 – 19.00
Processi organizzativi come strumenti per l’apprendimento continuo e la comunicazione integrata
Mario Ricciardi, Vicerettore per Comunicazione, promozione e immagine, Coordinatore del Corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione, Politecnico di Torino
dibattito