La Settimana europea della Scienza e della Tecnologia è promossa dalla Comunità Europea e vede impegnati i paesi membri in una serie di manifestazioni ed eventi.
Le iniziative che seguono sono una selezione di quelle promosse in Italia da soggetti ed enti che da tempo lavorano su queste tematiche.


La cultura scientifica e tecnologica nel nostro paese, nonostante le punte di eccellenza, è complessivamente carente. Se ne hanno continui riscontri, ad esempio, nelle indagini sul rendimento scolastico e nelle difficoltà che gli studenti trovano negli studi universitari nel settore scientifico e tecnologico. Tuttavia, occorre constatare che vi sono opportunità e risorse fin ora scarsamente utilizzate, come un’importante attività di ricerca nella didattica delle scienze, una crescente diffusione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella scuola, l’esistenza di istituzioni, enti, associazioni, agenzie e anche imprese industriali, portatrici naturali di applicazione scientifiche.

In Italia è attivo il Progetto Nazionale per l’Educazione Scientifica e Tecnologica varato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca che promuove, raccoglie e diffonde esperienze nel settore realizzate da scuole in collaborazione con Università ed altri soggetti pubblici e privati.

Per leggere l’articolo clicca quì

Pubblicato su SophiaPubblicato su: Sophia
Martedì 3 Novembre 2003