E’ partito già dallo scorso Marzo il primo concorso tutto italiano, dedicato agli sviluppatori di software open source nostrani. Il concorso, promosso da Piscopo Editore (Linux & C, Linux Pratico, ecc.), scadrà il prossimo Novembre ed è aperto a tutte le persone fisiche residenti nel nostro paese che abbiano realizzato o stiano realizzando un prodotto.


Open source rilasciato sotto una delle licenze certificate dall’OSI (Open Source Initiative).

Il montepremi totale arriva ai 10.000 euro, divisi equamente nelle varie categorie previste che sono:
– Innovazione
– Miglior interazione utente
– Best Community
– Sicurezza, Networking e Comunicazione
– Multimedia
– Business
– Tesine scolastiche

Leggi tutto l’articolo

Ulteriori informazioni sul
sito ufficiale del concorso