Grazie al progetto Ulteo è possibile eseguire OpenOffice.org direttamente da un browser per attraverso Internet e senza installazione. L’iniziativa,  per ora in versione beta aperta ai primi 15.000 utenti che si iscriveranno, nasce da un accordo stretto tra OpenOffice.org e Ulteo. Mentre prodotti concorrenti come Google Docs  sono realizzati con tecnologia Ajax, il Desktop Online di Ulteo si basa su versioni del software identiche a quelle che girano sui normali computer, a cui l’utente accede tramite un desktop remoto con  una modalità già utilizzata da molte scuole per riutilizzare hardware obsoleto.


L’OpenOffice Online presentato è leggermente differente dal Desktop remoto, con cui però condivide la tecnologia, perchè presenta la possibilità di condividere i documenti tra più utenti e perchè non richiede l’installazione di un server all’interno della rete degli utenti, come, invece, accade per le realizzazioni con i terminali delle scuole. L’obiettivo di questo progetto mira proprio ad offrire all’utente un sistema che funzioni immediatamente e che elimini ogni necessità di manutenzione e installazione dei programmi.

Accedi al progetto:http://www.ulteo.com/home/it/ooo