COM-PA, il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica e dei Servizi ai Cittadini e alle Imprese, la più importante rassegna italiana dedicata ai temi della comunicazione pubblica, della qualità dei servizi, delle nuove tecnologie, si terrà a Bologna dal 3 al 5 novembre 2004. Da quattro anni COM-P.A. propone anche una speciale sezione scuola per agli studenti degli Istituti superiori nell’ambito della rassegna.
Il progetto è realizzato da Iress – Istituto di Ricerca e Formazione – in collaborazione con l’Associazione “Comunicazione Pubblica”.

COM-PA e la Scuola per l’edizione 2004, propone un calendario di incontri dedicato a quattro temi di grande attualità:

– educazione al civismo e alle responsabilità condivise
– essere cittadini del mondo
– essere cittadini europei
– i diritti dei cittadini ad una buona qualità della vita

Si segnala il 3 Novembre, ore 11.30, presso il Palazzo dei Congressi – sala N, la tavole rotonda
“La scuola in montagna: biennio integrato di formazione a distanza”, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte – MIUR

Il progetto “La scuola avvicina la montagna” ha l’obiettivo principale di ribaltare l’ottica corrente secondo cui il territorio montano costituisce uno svantaggio, valorizzando al contrario gli aspetti di qualità della vita di cui è ricca la montagna con la possibilità di attivare e valorizzare turismo, sport, arte, tradizioni, cucina e molto altro ancora.


La scuola dell’autonomia ha un ruolo trainante e favorisce forme di integrazione con le realtà locali in grado di creare, nel medio termine, un sistema autopropulsivo. La multimedialità e la telematica possono aiutare a costruire un sistema di insegnamento/apprendimento che, articolato anche in modalità a distanza, combatta la dispersione e favorisca i rientri in formazione degli adulti.

Intervengono:
LUIGI FAVRO, dirigente Tecnico, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte
ALESSANDRO MILITERNO, dirigente Tecnico, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte
VITTORINO CERUTTI, funzionario Assessorato per la Montagna, Regione Piemonte
CARLO PONSERO, docente scuola primaria Piemonte
LUIGI MANCINELLI, AETHRA SpA – Business Strategy & Development Executive – Ancona
SERGIO DURETTI, direttore Innovazione Centro di Eccellenza per la Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione Tecnologie Avanzate Informatiche e Telematiche
GIUSEPPE MARUCCI, dirigente Tecnico Ministero Istruzione, Università e Ricerca
LUIGI CATALANO, direttore generale Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte

Visita il sito della manifestazione