Il presidente francese lancia l’idea di una “Babele europea”
in risposta al progetto culturale del motore di ricerca americano Coinvolti ministero della Cultura e Biblioteca nazionale di Francia
“Per un altro punto di vista, una sensibilità che non sia quella Usa”


PARIGI – Una grande biblioteca virtuale, con milioni di opere fruibili dai navigatori, ma soprattutto fortemente europea. E’ il progetto lanciato dal presidente francese Jacques Chirac, che a questo proposito ha incontrato ieri il ministro francese della Cultura e comunicazione, Renaud Donnedieu de Vabres, e il presidente della Biblioteca nazionale di Francia, Jean-Noel Jeanneney.

Leggi tutto l’articolo

Pubblicato su RepubblicaPubblicato su: Repubblica
giovedì 17 marzo 2005