Arduino a Scuola

Arduino


Laboratori e riflessioni sull’informatica libera a scuola
26 ottobre 2010 – Auditorium ITI Majorana – Grugliasco
L’Associazione Dschola, il progetto Arduino, l’associazione Docabout, il CSP-Innovazione nelle ICT, in collaborazione con l’ITI Majorana di Grugliasco propongono ai docenti di scuola superiore un percorso di aggiornamento per la riforma del secondo ciclo basato sulla tecnologia Arduino, un progetto italiano di successo internazionale.

Arduino è un dispositivo hardware a basso costo e open source che nasce a Ivrea e si completa con un linguaggio di programmazione (Processing – sviluppato al MIT) molto efficace e semplice da usare. Per le sue eccezionali caratteristiche di estrema semplicità grande versatilità ed economicità, può essere introdotto come elemento didattico altamente innovativo e di sicuro successo già nei primi anni di scuola superiore (tecnici, professionali e licei) nelle materie di matematica, informatica, scienze integrate (fisica/chimica), tecnologie informatiche, scienze e tecnologie applicate, robotica, matematica, elettronica.

http://scuola.arduino.cc

Dall’eBook alla LIM

ebook alla lim


Nuovi libri per la scuola digitale
11 novembre 2010 – Auditorium ITI Majorana
Per conoscere in anteprima il futuro del libro digitale l’Associazione Dschola, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, il Comune di Grugliasco, l’Istituto Tecnico Industriale Ettore Majorana, il CSP Innovazione nelle ICT, la rete ENIS delle scuole europee Innovative, SEI, Il Capitello, Hyperfilm, Mondadori, Loescher, Zanichelli e Fondazione Ultramundum hanno organizzato un seminario nazionale dove verranno presentati i prodotti più innovativi dedicati all’apprendimento: interfacce 3D e touchscreen, timeline, dizionari tascabili, libri configurabili dal docente, hypervideo e ambienti di apprendimento evoluti pensati appositamente per poter essere utilizzati in classe sull’hardware di nuova generazione come LIM, Tablet e Netbook.

Diretta TV a cura di CSP e ITIS Majorana www.itismajo.it/prenota_ebook
Streaming powered by Docabout (www.docabout.eu) e Top-ix (www.top-ix.org)
Commenti su http://blog.dschola.it

e-Skill Weeks 1-5 marzo 2010

La Settimana Europea sulle Competenze Informatiche vuole mettere in rilievo la crescente richiesta di utenti e professionisti qualificati nel campo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) per dare impulso a un’Europa competitiva e innovativa.
Questa stimolante iniziativa si propone di fornire a studenti, giovani professionisti e a piccole e medie imprese (PMI) informazioni sull’ampia gamma di opportunità offerte da lavori collegati alle TIC.
Questa iniziativa pionieristica, promossa dalla Direzione Generale per le Imprese e l’Industria della Commissione Europea, è coordinata da DIGITALEUROPE e da European Schoolnet in collaborazione con venti partner nazionali.

L’Associazione Dschola e’ Partner dell’iniziativa eSkill Week ed organizza per il 3 marzo l’evento: Scuola e famiglia insieme per tutelare la Net-generation che intende approfondire il tema della navigazione sicura e consapevole, fornendo a insegnanti e genitori elementi tecnici e pratici in laboratorio.

Informazioni e iscrizioni al corso Scuola e famiglia insieme per tutelare la Net-generation:
http://www.dschola.it/modules/news/article.php?storyid=31877

Per saperne di più su eSkills Week:
http://eskills-week.ec.europa.eu

Ora et Labora – Giuseppe Bertagna

Frammento video del convegno LA SCUOLA AL CROCEVIA DELLE RIFORME, organizzato l’8 maggio a Catania dalla Casa Editrice Tecnica Della Scuola, cui hanno partecipato esperti di politica scolastica e i segretari nazionali delle maggiori organizzazioni sindacali del settore. La manifestazione, inserita nell’ambito dei festeggiamenti per il 60° anniversario della rivista, ha riscosso grande successo di pubblico e di interventi.

Video presenti su YouTube http://www.youtube.com/user/cvirzi
e su http://sessantanni.tecnicadellascuola.it/

Sono intervenuti al convegno
> Guido Di Stefano – Direttore Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia
> Raffaele Zanoli – Direttore Ufficio Scolastico Provinciale di Catania
> Daniela Girgenti – Direttore de “La Tecnica della Scuola”
> Calogero Virzì – Redattore della Casa Editrice

Tavola rotonda – Gli esperti
> Mariangela Bastico – Responsabile nazionale scuola PD
> Giuseppe Bertagna – Ordinario Pedagogia Generale Università di Bergamo
> Luciano Corradini – già Ordinario Pedagogia Generale Università Roma Tre
> Mario Reguzzoni – Esperto di politiche scolastiche europee
> Tino Maglia – Redattore della Casa Editrice
Tavola rotonda – I sindacati
> Rino Di Meglio – Segretario nazionale della Gilda degli Insegnanti
> Massimo Di Menna – Segretario nazionale della Uil-Scuola
> Paolo Marco Nigi – Segretario nazionale dello Snals
> Mimmo Pantaleo – Segretario nazionale della Flc-Cgil
> Giorgio Rembado – Presidente dell’Associazione Nazionale Presidi
> Francesco Scrima – Segretario nazionale della Cisl-Scuola

> Reginaldo Palermo – Redattore della Casa Editrice
> Gabriella Girgenti – Direttore della rivista “ScuolaInsieme”

I Nati Digitali

Sulla webtv di Nova Multimedia sono stati pubblicati i video dell’evento I NATI DIGITALI che si è svolto con grandissimo successo di pubblico in presenza e online il 20 Marzo 2009 presso il Palazzo FAST a Milano.

Questo video è relativo all’intervento del Prof. Derrick De Kerckhove del Mac Luhan Institute “I nativi digitali e immigrati: reale diversità o operazione di marketing?”
Gli altri video su http://www.nova-multimedia.it/webTV/

Si comunica che Università, Scuole, Istituzioni, Associazioni stanno collaborando per creare dibattiti, studi e approfondimenti su questo argomento; si sta inoltre organizzando una struttura per progettare FORMAZIONE APERTA i cui obiettivi sono:
-creare un ambiente integrato ed espandibile, accessibile via internet, per la diffusione e la disseminazione di conoscenza in vari contesti formativi, anche con certificazione delle competenze acquisite;
-fornire contenuti didattici in diversi settori disciplinari, a vari livelli di complessità e per diverse tipologie di fruitori, con la possibilità di una forte interazione sia con i docenti sia tra i fruitori per un migliore approfondimento delle competenze;
-utilizzare le più moderne tecnologie e l’integrazione di più media per una disseminazione più efficace e pervasiva

Si invitano i docenti a proporre il questionario sui Nati Digitali ai propri studenti: siamo disponibili a mettere a disposizione le nostre piattaforme di social community e di e-learning per raccogliere i dati.

Chi volesse preparare un questionario per le scuole primarie ci dovrebbe contattare e verrà supportato dal prof. Ferri (Università Bicocca) nella formulazione delle domande.

Chi fosse interessato scriva a dianorabardi@tin.it.

Concorso a fumetti: Unione Europea e Cittadinanza

La Commissione europea ha organizzato un concorso a fumetti intitolato: “Unione europea e cittadinanza” rivolto in particolar modo ai giovani dai 16 anni in su. L’obiettivo del concorso è quello di consentire a ogni cittadino dell’Unione europea, o a un cittadino di un paese terzo residente nell’Unione europea, di esprimersi sulla propria esperienza di vita in quanto cittadino dell’Unione europea.
Leggi tutto “Concorso a fumetti: Unione Europea e Cittadinanza”

KTV racconta la protesta

Una nuova versione di giornalino scolastico che si sposta dalla carta stampata alla tv con servizi che raccontano la protesta degli studenti. L’idea è della classe IV L, sperimentale per la comunicazione. La tv nell’atrio del liceo trasmette a ciclo continuo servizi girati e montati dai ragazzi con attrezzature messe a disposizione della scuola. E racconta momenti della protesta in piazza, notti in occupazione, pomeriggi in autogestione.

Video pubblicato su Repubblica.it
www.copernico.to.it

Oltre le nuove tecnologie

Un video sulla possibile scuola del futuro in second life di Giovanni Biondi – Indire

Video su YouTube
http://it.youtube.com/watch?v=GrRBL13wUgQ