L’estate Calda dei RansomWare – GDPR al tappeto!

Gli attacchi e i virus “RansomWare” si stanno pericolosamente diffondendo ovunque e chi li sviluppa ora è talmente spavaldo che attacca direttamente gli esperti di sicurezza o i fornitori di software in modo che saranno essi stessi, a loro insaputa, ad infettare tutte le aziende che usano i loro software. Criptano tuti i file, se riescono anche i backup, e chiedono un riscatto. In seguito, in totale spregio alla privacy e al GDPR, vendono tutti i dati sottratti sul dark-web. Già perché ultimamente proprio la normativa su Privacy e GDPR ci ha impegnato molto – e probabilmente troppo – sul piano leguleio ma non ci ha dato reali strumenti di difesa: abbiamo ignari responsabili del trattamento, improbabili DPO e amministratori di sistema tirati per la giacca…
Dum Romae consulitur, Sagantum expugnatur” – abbiamo perso tempo con i cookie e le informative e ora siamo completamente disarmati di fronte a questi attacchi che – ironia della sorte – ci rubano proprio i dati che la legge ci chiede di proteggere.
Come fare?

Leggi tutto “L’estate Calda dei RansomWare – GDPR al tappeto!”